Skip to main content

UNIVERSIADI DELLA LINGUA ITALIANA KAUNAS 2023

REGOLAMENTO COMPLETO

CARATTERI GENERALI

Le Universiadi della lingua italiana sono una manifestazione culturale promossa dall’ANILS – l’Associazione Nazionale Insegnanti di Lingue Straniere che, ogni anno, opera in collaborazione con un’università ospitante per la realizzazione in presenza della manifestazione. Quest’ultima esclude la selezione a priori dei partecipanti per merito, per corso di studio o altra categoria. Unico criterio vincolante per la partecipazione alla gara è risultare iscritto, per l’anno in corso, ad un ateneo legalmente riconosciuto. Gli studenti si iscrivono individualmente e mai in rappresentanza di una qualsiasi categoria (Ateneo, Nazione, Corso universitario ecc.). La partecipazione alla gara è gratuita per tutti i partecipanti e nessuno è autorizzato a ricevere un compenso in denaro o in altre forme per attività legate alle Universiadi della lingua italiana. Gli insegnanti e collaboratori che concorrono alla realizzazione dell’evento offrono la loro prestazione o supporto a carattere volontario e gratuito. Il Comitato Organizzativo può fornire indicazioni in merito al viaggio  e alla permanenza nella città ospitante, tali indicazioni vanno considerare non vincolanti e comunque la partecipazione alla gara avviene esclusivamente sotto responsabilità del singolo partecipante.

Ogni anno l’ANILS, Associazione Nazionale Insegnanti di Lingua identifica a proprio insindacabile giudizio l’Ateneo con cui organizzare la manifestazione.

L’edizione delle Unviersiadi 2023 si svolge a Kaunas, Lituania, negli spazi messi a disposizione dalla Università Vytautas Magnus (in lituano: Vytauto Didžiojo Universitetas (VDU) nelle seguenti date 2-3 marzo 2023. Il presente regolamento e tutte le informazioni relative all’evento sono pubblicati sul sito www.olimpiadils.it . Per le comunicazioni viene messo a disposizione il seguente indirizzo email segreteria@olimpiadils.it.


LE SESSIONI

La gara si svolge secondo due diverse modalità: una modalità in presenza presso l’ateneo ospitante, in seguito definita sessione internazionale, e una modalità locale organizzata in presenza o on-line dall’insegnante di lingua, in seguito definita sessione locale. Le prove sono comuni ad entrambe le sessioni e vengono realizzate dal Comitato Organizzativo e approvate dal Comitato Scientifico. Ogni sessione è autonoma, con classifica indipendente. Gli studenti scelgono  la modalità di partecipazione a secondo delle loro preferenze purché l’iscrizione sia fatta in accordo a quanto indicato nel regolamento. I regolamenti per lo svolgimento delle prove sono pubblicati in allegato al presente regolamento.


COMITATO SCIENTIFICO E ORGANIZZATIVO

Comitato Scientifico: è composto da referenti indicati dall’Ateneo ospitante e almeno un referente indicato dall’ANILS. Il Comitato Scientifico ha i seguenti compiti: nominare il Comitato Organizzativo; assistere il Comitato Organizzativo nella creazione, somministrazione e correzione delle prove intervenendo per risolvere eventuali controversie; fornire indicazioni al Comitato Organizzativo per lo svolgimento del proprio lavoro. Il giorno 20 ottobre 2021 presso la Facoltà di Italianistica dell’Università di Kaunas è stato costituito il Comitato Scientifico per le Universiadi 2023 così composto: Prof. Moreno Bonda Universita VDU Kaunas, Professoressa Jurginta Macijauskaitė-Bonda Università VDU Kaunas, dott.ssa Annalisa Brichese per ANILS, Professore Luca Pavan VDU Kaunas.

Comitato Organizzativo: viene nominato dal Comitato Scientifico. Accoglie e realizza le indicazioni del Comitato Scientifico. Tra i principali campi di intervento del Comitato Organizzativo: la creazione delle prove, l’aggiornamento del presente regolamento, la organizzazione della sessione internazionale in presenza in tutti i suoi aspetti, la promozione dell’evento, la richiesta di patrocini e la collaborazione con enti e istituzioni, la assistenza nella creazione delle sessioni locali, la nomina dei somministratori e la loro formazione, tutto quanto necessario alla buona realizzazione dell’evento. Il Comitato Organizzativo ha facoltà di appoggiarsi a enti e società esterne qualora lo ritenga necessario.

Il giorno 20 ottobre 2021 presso la Facoltà di Italianistica dell’Università di Kaunas è stato costituito il Comitato Organizzativo per le Universiadi 2023 così composto: Prof. Moreno Bonda Universita VDU Kaunas, Prof.ssa Jurginta Macijauskaitė-Bonda Università VDU Kaunas, Dott.ssa Annalisa Brichese per ANILS, Dott.ssa Alba Rosa Mennillo Università VDU Kaunas, Dott. Pierpaolo Bettoni per ANILS. Prof. Luca Pavan VDU Kaunas


SESSIONE INTERNAZIONALE A KAUNAS

L’iscrizione deve avvenire attraverso il sito www.universiadils.it entro e non oltre 5 giorni dall’inizio della gara. Al momento della conferma dell’iscrizione i partecipanti ricevono le indicazioni fornite dall’Ateneo ospitante e la cui accettazione è indispensabile per la partecipazione alla gara e alle iniziative ad essa correlate.


SESSIONI LOCALI

La sessione locale è organizzata da un insegnante di lingua presso il proprio Ateneo, Centro linguistico, Istituzione o scuole di lingua. L’insegnante che organizza una sessione locale assume il ruolo di somministratore con i seguenti incarichi: comunica al Comitato Organizzativo mediante il sito www.universiadils.it il numero, il livello e nome-cognome degli iscritti alla propria sessione; riceve le prove dal Comitato Organizzativo impegnandosi a non diffonderle prima dello svolgimento della gara; organizza le prove attenendosi alle istruzioni per la somministrazione fornite con le prove stesse, corregge le prove in accordo ai criteri forniti insieme alle prove stesse, trasmette i risultati della propria sessione al Comitato Scientifico impegnandosi a trattenere le prove stesse per un massimo di 7 giorni per eventuali verifiche, distribuisce ai partecipanti gli attestati di partecipazione ricevuti dal Comitato Scientifico.


ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE E PREMI

I partecipanti alle Universiadi ricevono un attestato nominativo con indicato il livello della prova e il risultato ottenuto. I somministratori delle prove ricevono un attestato come somministratore che riporta il carico delle ore previsto per tale incarico. Non sono previsti premi né in denaro né in qualsiasi altra forma, ciononostante è concessa l’assegnazione di premi su spontanea iniziativa degli organizzatori delle diverse sessioni.

 

CONTATTI

Comunicazioni generali: segreteria@universiadils.it

 

VDU KAUNAS

Email: jurgita.macijauskaite-bonda@vdu.lt

Referente: Jurgita Macijauskaite-Bonda

 

ANILS RETE MONDO

Email: mondot@anils.it

Referente: Pierpaolo Bettoni